Produttività
Pubblicato il Giu 23, 2022
Ultimo aggiornamento 23.06.2022

·

Perché integrare la firma elettronica nel CRM ?

Anche se la maggior parte delle aziende utilizza uno strumento CRM come Salesforce (leader del mercato), sono ancora troppo poche quelle ad aver adottato la firma elettronica. Tuttavia questa è la conseguenza logica del processo di digitalizzazione in un quadro di assistenza ai clienti. Una soluzione di firma da remoto consente, infatti, di risparmiare tempo, di fluidificare le procedure, di modernizzare la gestione dei documenti e di ottimizzare il lavoro dei commerciali: alla fine di dare una spinta alle vendite, aumentando la soddisfazione. E Oodrive Sign si integra perfettamente in Salesforce, tramite un connettore dedicato. Tutte buone ragioni per integrare lo strumento di firma elettronica di Oodrive nel CRM Cloud Salesforce.

Il CRM e la firma elettronica: una combinazione vincente?

Con il 20% del mercato globale, Salesforce è il leader indiscusso del settore CRM. Più di 150.000 aziende di tutte le dimensioni ottimizzano l’assistenza delle loro vendite grazie a questo strumento. Questo offre una visione completa del percorso di acquisto, permettendo di comprendere meglio quello che vogliono i clienti potenziali ed effettivi, basandosi su una grande quantità di dati raccolti dal servizio di marketing destinati al settore vendite. Il tutto con un vantaggio notevole: fornire ai commerciali dei contatti qualificati, da fidelizzare in seguito.

I benefici del CRM Salesforce hanno già convinto numerose organizzazioni. Ma è ormai possibile andare (molto) oltre nelle relazioni con i clienti: integrando a questo CRM un software di firma elettronica.

I vantaggi della firma elettronica per le aziende

Per comprendere bene l’interesse di integrare un software di firma elettronica nel CRM, occorre innanzitutto capire i vantaggi di questo tipo di strumento. La firma elettronica a distanza va ben al di là di essere una semplice copia digitale della firma manoscritta, come potrebbe essere la scansione per incollarla poi su file scansionati: si tratta di un’applicazione completa che autentica il firmatario e lo associa a un codice cifrato apposto sul documento.

In modo che la dematerializzazione, nel senso stretto della definizione «passaggio al 100% digitale», non costituisca che solo uno dei numerosi aspetti della firma elettronica. Non contenta di avere un valore probatorio equivalente a quello della firma manoscritta, essa offre una sicurezza maggiore (tanto più forte quanto più è elevato il livello di garanzia) e «sigilla» il file per proteggerlo da modifiche ulteriori, garantendone l’integrità. Oltre ai vantaggi a livello ecologico, contribuisce anche a ridurre i tempi e i costi, migliorando l’affidabilità e la soddisfazione dei clienti.

L’integrazione della firma elettronica nel CRM e i suoi molti benefici

La firma elettronica va dunque ben oltre dall’essere un semplice miglioramento apportato al processo di firma: è un modo di creare un ecosistema sicuro e affidabile all’interno del quale le diverse parti possono interagire liberamente e scambiarsi i documenti firmati con qualche semplice clic. Se si combinano i benefici offerti da questo strumento innovativo con i vantaggi specifici del CRM, si ottiene un potente mezzo di ottimizzazione del ciclo di vendita.

Di fatto, l’integrazione della firma elettronica nel software CRM permette di…

  • semplificare il processo di firma dei documenti commerciali (preventivi, contratti, ordini…) accedendo alla soluzione direttamente dalla scheda cliente nel CRM;
  • identificare il documento corretto (o la versione corretta) immediatamente e di usarlo tenendo conto della progressione del cliente potenziale/effettivo nel suo percorso di acquisto;
  • generare e compilare i documenti automaticamente attingendo dalle informazioni contenute in Salesforce, a partire dai template creati in precedenza e tramite gli Smartfield;
  • programmare promemoria automatici per le richieste di firma o ancora notifiche da ricevere all’avvicinarsi di scadenze importanti (date di rinnovo, per esempio);
  • inoltre, a livello globale, di automatizzare tutti i processi di acquisizione trasmettendo i documenti corretti da firmare al momento giusto (il preventivo dopo i primi scambi, il contratto di prestazione dopo la firma del preventivo, ecc.).

Il connettore Oodrive Sign: una soluzione semplice e ultra sicura per integrare la firma digitale nel CRM

Integrando la firma elettronica in Salesforce, l’azienda si dota di un mezzo per dematerializzare efficacemente l’ultima fase di distribuzione e accorciare il ciclo di vendita. Questo richiede, tuttavia, di disporre di uno strumento in grado di fare da collegamento tra il CRM e il software di firma a distanza. Ed è qui che entra in gioco il connettore: un dispositivo che permette di collegare diversi sistemi senza dover sviluppare le applicazioni dedicate.

Oodrive Sign for Salesforce è proprio questo: un «connettore», disponibile su AppExchange del fornitore americano, incaricato di associare le due soluzioni. Questo strumento è stato concepito da Oodrive per implementarsi nel CRM Cloud Salesforce in tutta facilità e in pochi clic, per garantire agli utenti un accesso rapido ai processi di firma elettronica. Per i team commerciali, basta…

  • selezionare un modello di contratto,
  • allegare eventuali documenti supplementari,
  • indicare i firmatari,
  • inviare il documento per la firma direttamente dall’interfaccia di Salesforce,
  • e definire i parametri di visibilità per limitare l’accesso al documento esclusivamente agli utenti desiderati.

In breve, in un contesto in cui la digitalizzazione diventa uno strumento di crescita a pieno titolo, Oodrive Sign for Salesforce permette alle aziende di ottenere il massimo dall’integrazione della firma elettronica nel CRM più utilizzato sul mercato. Cosa aspetti per scoprirlo?

Contribuenti dell'articolo
Condividi su email
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook

Letture correlate

Consiglio di amministrazione, comitato direttivo: 10 soluzioni per organizzare le riunioni online

Produttività, Produttività

Lug 27, 2022

I 10 termini da conoscere per padroneggiare la firma elettronica

Lug 21, 2022

Per settore

Infrastrutture critiche e servizi essenziali

Servizi Finanziari

Sanità

Pubblica amministrazione

Energia

Aerospaziale e difesa

Per reparto

Marketing & Vendite

R&S e progettazione

Legale

Risorse umane

Risk e compliance

Finance

Sicurezza dei dati